Polipropilene (PP)

Polipropilene (PP)Il Polipropilene tra i materiali plastici è un materiale termoplastico “gommoso” come il Polizene (PE), però è più rigido e di conseguenza ha basse resistenze meccaniche quali: trazione o flessione ma fonde ad una temperatura più elevata per questo motivo ha un’ottima resistenza agli acidi e resistenza al calore.
Possiede elevate caratteristiche di resistenza agli agenti chimici, è saldabile e si utilizza normalmente con temperature tra i +5°C e +90°C.
Grazie alle caratteristiche di non polarità, il PP è molto resistente dal punto di vista chimico: fino a 120°C mantiene le proprie caratteristiche di resistenza in presenza di soluzioni acquose contenente sali o acidi.
Rispetto ai tecnopolimeri ha basse resistenze meccaniche: trazione, flessione, compressione, abrasione ecc… Il polipropilene è largamente impiegato nella realizzazione di componenti per industria chimica e petrolchimica quali: vasche e contenitori, componenti a contatto con acidi, parti di pompe, anelli e flange.
Vengono fornite anche lastre estruse o pressate negli spessori standard commerciali, queste lastre si vendono intere ma si può comunque ricavare la misura che state cercando.

 

Pregi dei materiali plastici in polipropilene:
+ Economico
+ Struttura del materiale resistente

Specifiche Tecniche:Download Specifiche Tecniche
Download specifiche tecniche